domenica 22 luglio 2018

La citazione

" A che sono servite tutte queste pagine? Puntavo ad afferrarla,  a riaverla accanto a me, e morirò senza sapere se ci sono riuscita.  A volte mi chiedo dov'è dissolta. In fondo al mare. Dentro un crepaccio o in un cunicolo sotterraneo di cui lei sola conosce l'esistenza. In una vecchia vasca da bagno colma di acido potente. Dentro un fosso carbonario d'altri tempi, di quelli a cui dedicava tante parole. Nella cripta di una chiesetta abbandonata di montagna. In una delle tante dimensioni che noi non conosciamo, ma Lila sì, e ora se ne sta lì insieme alla figlia.
Tornerà?
Torneranno insieme, Lila vecchia, Tina donna matura?
Quest mattina, seduta sul balconcino che affaccia sul Po, sto aspettando."

Da "Storia della bambina perduta", di Elena Ferrante

Nessun commento:

Posta un commento