mercoledì 16 maggio 2018

" Se io fossi mamma" e "Infanzia" Tag.....

 Premetto che ho 38 anni e non ho figli....

Quanti figli vorresti avere? Preferiresti maschio o Femmina?

Mi sarebbe piaciuto avere tre o quattro figli. Non ho preferenze per quanto riguarda al sesso anche se pensandoci, propendo leggermente verso la femmina. Però se fossero stati di quel numero avrei vluto due maschi e due femmine.


 Sei figlia unica o hai fratelli? Secondo te, qual'è la condizione migliore?

Ho una sorella che ha 8 anni meno di me. Nonostante il nostro rapporto non sia buonissimo- non per mia volontà- per me la condizione migliore è sempre quella di avere fratelli e sorelle, ovviamente poi dipende sempre da che persone ti ritrovi in questo ruolo.

Quale era la tua favola preferita quando eri piccola?

"Alice nel paese delle meraviglie"


 A che età vorresti avere figli? 

Avrei voluto avere figli già attorno ai 25 anni, ritengo che avere figli da giovani sia meglio per loro e per i genitori stessi.

Che nome vorresti dare ai tuoi figli? 

Ce ne sono tanti che mi piacciono, sia per i maschi che per le femmine: dovendo scegliere se fosse maschio Damiano o Alessandro, se fosse femmina Sara o Charlotte.

Come lo/la immagini esteticamente? 

Non saprei, non ci ho mai pensato molto. Ma devo dire che, se fosse una bimba, mi piace immaginarla come la principessina Charlotte, è davvero deliziosa!

Se prima della nascita dovessi scoprire che è disabile cosa faresti? 


E' una cosa molto difficile da pensare, trovo che in queste situazioni bisogna trovarsi. Certo dipende anche dal grado di disabilità: se fosse una disabilità lieve probabilmente lo terrei lo stesso, ma se fosse una disabilità gravissima non credo, e questo per non destinarlo a una vita di dolore e infelicità.

Se fosse omosessuale cosa faresti? 

Non credo avrei particolari problemi

Tre valori che vorresti insegnargli: il rispetto verso gli altri, il rispetto verso la "cosa pubblica"(luoghi pubblici, strade, scuole ec), l'importanza della famiglia e degli amici.

Che educazione vorresti dargli? Vorrei prima di tutto riuscire  a renderlo forte e fiducioso in sè stesso, e fargli capire che l'amore della sua famiglia non verrà mai meno.

Cosa immagini per il futuro di tuo figlio/a?: non avendone, è una domanda un po' complicata. Sono sicura che, come tutti i genitori, avrei delle aspettative, ma in linea di massima ritengo non sia giusto immaginare nulla per il futuro dei figli, in quanto il futuro è nelle loro mani.

Lo faresti vivere nel mondo delle favole, tipo Topino dei Denti, Babbo Natale, la Befana ecc?


 Sì, e non vedo cosa ci sia di male. Per i bambini queste fantasia sono importanti,


Quale era la tua passione da bambina?

 A parte  la lettura e il cinema- sì, fin da piccola!- amavo inventare storie di tutti i tipi mischiando i personaggi di cartoni, favole o libri, oppure immaginando cosa poteva nascondersi dietro le finestre delle case altrui. Mi piaceva molto anche costruire cose, tipo case di bambola con scatole di cartone, una casa unendo le sedie della cucina, disegnare vestitini....

 Avevi tanti amici da piccola? 

Sì da piccola avevo tanti amici, nonostante abbia sempre avuto difficoltà con le amicizie.

 Cosa adoravi mangiare? 

Spagnetti al pomodoro, cotoletta, spezzatino con patate, purè, lonza con la panna.


Cosa pensi dei bambini che fanno schiamazzi nei luoghi pubblici? Se fosse tuo figlio cosa faresti?

Premesso che le persone che mi infastidiscono di più sono quelli che continuano ad accendere il telefonino al cinema, o che costringono tutti a sentire le loro musiche e video cretini a  tutto il locale perchè nn mettono le cuffie, anche a me i bambini che fannos chiamazzi infastidiscono. Però come mi infastidiscono gli adulti che fanno lo stesso.

 Sei stata allattata al seno? Cosa ne pensi?

Nè io nè mia sorella siamo state allattate al seno. Penso che l'allattamento al seno sia importante ma al giorno d'oggi è preoccupante la tendenza a demonizzare chi- per motivi del tutto legittimi- sceglie di non allattare, propagandando anche false informazioni riguardo al fatto che il latte materno sia indispensabile, che i bambini figli di chi non allatta saranno sempre preda di malattie e problemi di salute, e addirittura attribuendo al latte materno ogni sorta di potete taumaturgico.


Ti piacciono i nomi stranieri stravaganti? 

Sono del parere che un nome bello è un nome bello, che sia straniero o italiano poco importa. Meglio un Nicholas che un Leone...






Nessun commento:

Posta un commento