giovedì 7 settembre 2017

Quando la fantasia corre...

Non so se capita anche a voi quando leggete un libro…ma credo che, alla maggior parte dei lettori capiti.
Capita, cioè di immaginare i vari personaggi in un certo modo.
Essendo un’appassionata di cinema, per me ormai il binomio lettura- film è diventato la norma.
E quindi, molto spesso, per me è automatico immaginare un certo personaggio col volto di un tale attore o di una tale attrice.
In un blog in cui ho scritto per molto tempo ho proposto due volte le mie "versioni cinematografiche" di due romanzi, e ora intendo riproporre questo giochetto anche su questo blog.
ho cercato di trovare foto il più possibili somiglianti alla mia idea del personaggio in questione, quindi capita che alcuni attori vengano ritratti in foto non recenti o anche vecchie di alcuni anni. A volte c'è una spiegazione per un volto, altre volte no perchè immaginarlo è stato istintivo.

Ma insomma, il bello dell'immaginazione è pure questo no?


Stavolta è il turno della serie "L'amica geniale" di Elena Ferrante. Nonostante non abbia ancora letto gli altri due libri, penso di poter stilare un cast virtuale di un'eventuale versione tv o cinematografica di questa serie prendendo i personaggi principali, ritratti nella versione adulta e giovane che a mio avviso la parte centrale del racconto. 







Margaret Madè: Lila Cerullo



Da subito ho pensato a lei per il ruolo di Lila, e qualche descrizione fisica del personaggio qua e là nel romanzo mi ha confermato che potrebbe essere una buona scelta. Certo l'attrice deve essere sui 35, ma come vi ho detto la "scelta" per me diventa spesso istintiva.



Alessandra Mastronardi: Elena Greco



Qui in realtà la mia prima scelta era stata Cristiana Capotondi...e ancora, non sono del tutto convinta che non fosse davvero la più adatta. 






Domenico Diele: Nino Sarratore


Non desidero commentare o entrare nel merito della vicenda personale che ha recentemente coinvolto questo attore. Già leggendo il primo libro (prima che accadessero i fatti di cui tutti sappiamo) avevo immaginato Nino con questo volto, mi limito a questo. Del resto anche andando avanti con la lettura trovo che vada proprio ben per questo personaggio piuttosto squallidino...



Giuseppe Zeno: Stefano Carracci



Il marito di Lila. Anche qui l'immagine presentata durante la lettura istintivamente , si è rivelata in un certo senso giusta: ho scoperto solo dopo che l'attore è marito di Margaret Madè.


Marco Bocci: Marcello Solara






Riccardo Scamarcio: Michele Solara


Ahò, che vi devo dire....a me piace!



Giulio Cristini_ Pietro Airota


Visto in "Braccialetti rossi", ho pensato a lui per il ruolo del fidanzato (poi marito) di Elena.




Michele Riondino: Enzo Scanno






Diana Del Bufalo: Gigliola Spagnuolo

Forse non sta benissimo in coppia con Scamarcio...



Bianca Guaccero: Carmen

Qui forse l'assonanza sta nel fatto che questa attrice è nota per aver interpretato molti ruoli di donna napoletana, uno in particolare molto bello(nella fiction "Mia madre").


Mary Petruolo: Ada

Ricordo quest'attrice per alcuni ruoli in alcune fiction anni fa. Non l'ho sentita di recente, la foto che ho trovato è datata 2015. 



Nonostante gli sforzi non sono riuscita a dare un volto ai personaggi di Antonio, Pasquale, Rino e Pinuccia.

2 commenti:

  1. È diventata usanza assai comune quella di associare i volti di persone famose, spesso attori, a quelli dei personaggi di un romanzo. Anche noi autrici abbiamo iniziato a usare dei "prestavolto", perché è un espediente che molte lettrici apprezzano, anche se poi ciascuna i personaggi li immagina un po' come preferisce. Quelli da te scelti sono molto interessanti. Ciao, Tiziana. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Laura che piacere trovare il tuo commento! Personalmente questo "giochetto" di associare ai personaggi i volti di attori famosi io l'ho sempre fatto, nche se non sempre viene spontaneo visto che a volte si fatica a trovare dei volti per tutti, come successo a me stavolta.
      Un abbraccio a te e a presto!

      Elimina