giovedì 17 dicembre 2015

Quando la fantasia corre......

Non so se capita anche a voi quando leggete un libro…ma credo che, alla maggior parte dei lettori capiti.
Capita, cioè di immaginare i vari personaggi in un certo modo.
Essendo un’appassionata di cinema, per me ormai il binomio lettura- film è diventato la norma.
E quindi, molto spesso, per me è automatico immaginare un certo personaggio col volto di un tale attore o di una tale attrice.
In un blog in cui ho scritto per molto tempo ho proposto due volte le mie "versioni cinematografiche" di due romanzi, e ora intendo riproporre questo giochetto anche su questo blog.
ho cercato di trovare foto il più possibili somiglianti alla mia idea del personaggio in questione, quindi capita che alcuni attori vengano ritratti in foto non recenti o anche vecchie di alcuni anni. A volte c'è una spiegazione per un volto, altre volte no perchè immaginarlo è stato istintivo.

Ma insomma, il bello dell'immaginazione è pure questo no?



Ed eccoci al turno de "Il rumore dei tuoi passi", altro romanzo di Valentina D'Urbano.
Devo chiarire subito che qui, purtroppo, l'esperimento è riuscito a metà (dato che non sono riuscita ad immaginare bene tutti i personaggi) e che la scelta di attori italiani stavolta è dovuta al fatto che la storia è ambientata in una borgata della periferia romana, quindi inevitabilmente non avrei potuto immaginare attori stranieri per i ruoli (tranne la prima scelta).


Dakota Johnson: Beatrice







Ad essere sincera non ho ancora visto nulla di quest'attrice, ma già nel leggere il romanzo mi si è "presentato" alla mente il suo viso (forse perchè si parlava molto di lei proprio nel periodo in cui lo leggevo. Forse il viso è un po' più dolce di come viene descritta l'aggressiva Beatrice, ma questo può servire appunto a stemperare questo lato negativo della protagonista.


Alfredo (immagine di copertina)




Qui non sono davvero riuscita a immaginarmelo diverso dall'immagine riprodotta sulla copertina del romanzo...chissà perchè, visto che anch'essa non è proprio fedelissima al personaggio (che viene descritto biondo, mentre qui non lo è). Del resto, ho provato pure a pensare dei nomi di attori giovani biondi, ma non me n'è venuto in mente neppure uno.
Povero Alfredo, pure in questo caso non gliene va bene una!


Camilla Filippi (Arianna)




Ho subito pensato alla mia gemella Vip per la migliore amica di Beatrice, più che altro per l'assonanza con il colore dei capellli. Come età sarebbe stata più adatta all'epoca del telefilm "Compagni di scuola", ma ho trovato questa foto dove non è molto più grande e ha una pettinatura più vicina alla mia idea del personaggio.

Federico Galante (Massimiliano)




E' un'attore giovane che mi piace molto, e ho pensato cosi lo sfortunato fratello di Alfredo.

Laura Chiatti (Elena)




E' vero, la Chiatti non ha molti anni più di Dakota Johnson, ma teniamo presente che tra Beatrice e sua madre corrono solo 17 anni di differenza....oltretutto mi è venuto in mente che la stessa attrice una decina di anni fa sarebbe stata perfetta nel ruolo di Beatrice. Quindi, tale madre tale figlia....

Marco Bocci (Vittorio)



Qui l'immagine è venuta per assonanza con la Chiatti: Bocci è il marito della Chiatti come  Vittorio (padre di Beatrice) è il marito di Elena. Forse con un look un po' meno tamarro, ma non troppo, dopotutto stiamo sempre parlando di borgatari..... 


Lorenzo Sarcinelli: Francesco





E' un attore di "Un posto al sole", che non guardo ma di cui vedo spesso le foto sui giornali di programmi tv: è così che ho immaginato il fratello minore di Beatrice.








Nessun commento:

Posta un commento