domenica 14 dicembre 2014

Quando la fantasia corre....


Era da molto tempo (più di un anno!) che avevo dimenticato questa mia rubrica! Per fortuna un post su un'altro blog me l'ha fatta ricordare....ma per chi non dovesse conoscerla riprendo l'introduzione con cui l'ho presentata nel primo post.

Non so se capita anche a voi quando leggete un libro…ma credo che, alla maggior parte dei lettori capiti.
Capita, cioè di immaginare i vari personaggi in un certo modo.
Essendo un’appassionata di cinema, per me ormai il binomio lettura- film è diventato la norma.
E quindi, molto spesso, per me è automatico immaginare un certo personaggio col volto di un tale attore o di una tale attrice.

In un blog in cui ho scritto per molto tempo ho proposto due volte le mie "versioni cinematografiche" di due romanzi, e ora intendo riproporre questo giochetto anche su questo blog.
ho cercato di trovare foto il più possibili somiglianti alla mia idea del personaggio in questione, quindi capita che alcuni attori vengano ritratti in foto non recenti o anche vecchie di alcuni anni.
Ma insomma, il bello dell'immaginazione è pure questo no?
Stavolta ho immaginato gli interpreti per una possibile trasposizione del romanzo "Il filo di Arianna" di Ornella Albanese.


Ed ecco qui il risultato....buona visione!



Giulio Berruti: Ottavio Pambieri




Inutile, ho proprio un debole per quest'attore!In costume l'ho visto solo ne "La figlia di Elisa-Ritorno a Rivombrosa", però ho subito pensato che era perfetto per questo personaggio!


Arianna Salvemini: Sarah Bolger





Ho apprezzato questa giovane attrice nella serie "I Tudors", dove interpretava la sfortunata Lady Maria. Pettinata e abbigliata diversamente, penso potrebbe ben interpretare la forza d'animo e la grinta di Arianna. E col Berruti farebbe una bella coppia.


Giulio Forges Davanzati : Riccardo Salvemini





In costume l'ho visto solo nel primo "Rossella", a mio avviso 

Dakota Fanning : Melania Salvemini



Sì, lo so che è americana come come ho già spiegato in questa rubrica non faccio diffenreza di nazionalità, e nemmeno di epoca. E' una brava attrice e ha un viso simpatico e vivace, mi ha ricordato la sorellina di Arianna. 


Monica Nappo  :Zia Alfia




 A dire la verità ho pensato a quest'attrice avendola vista in un ruolo per certi aspetti simile a zia Alfia nel film "La kryptonite nella borsa": la zia di mezza età, intransigente ma sotto sotto dal buon cuore, che nessuno ha mai considerato troppo sia come persona sia come donna che magari avrebbe desiderato una propria famiglia e una propria casa, tutto ciò perchè non particolarmente bella. 
Che alla fine però si riscatta trovando l'amore. Proprio come la zia di Arianna.

Elena Sofia Ricci : Zia Costanza


Non amo molto quest'attrice, che ho sempre trovato abbastanza imbalsamata, ma leggendo il romanzo il personaggio di zia Costanza, la zia bella ed elegante con una forte personalità, me lo sono immaginato subito così...non so dirvi perchè!

Amanda Seyfried :Eleonora di Riovivo




Nel romanzo Eleonora viene descritta bellissima e con una cascata di capelli rossi...la Seyfried è bionda, però a parte questo per il resto ho pensato che potesse andare bene per questo ruolo, oltre che per la bellezza ha interpretato vari personaggi di carattere.

Andrew Garfield: Ludovico Lopez Y Royo 



L'ho visto solo nelle foto riguardanti il film "The amazing Spiderman"...il film non l'ho visto e quindi non so dirvi la mia impressione come attore, ma dalle fattezze mi ha ricordato proprio il "cattivo" di questa storia. Certo, la tragica pettinatura è da cambiare!

Nessun commento:

Posta un commento