sabato 2 agosto 2014

Chi ben comincia...

Eccomi tornata da una inutile (causa continuo maltempo) settimana di ferie al mare; mi sono accorta che il mese scorso ho saltato l'appuntamento con la rubrica "Chi ben comincia"...bene, parafrasando il titolo,cominciamo il mese proprio con quello.






"C'è chi ricorda a memoria le formazioni delle squadre di calcio, le formule chimiche oppure gli articoli delle leggi. Io ricordo senza fatica i particolari legati a un crimine: i nomi delle vittime e dei carnefici, i luoghi, le indagini, le condanne.
I fattacci di cronaca nera mi hanno sempre appassionato e non saprei spiegarne il motivo.O forse sì. Ho vissuto gli anni cruciali della mia formazione, quelli dell'adolescenza, in un periodo particolare della storia recente del nostro Paese,nella città dove sono nato e ancora risiedo, Roma.
Che è un teatro a cielo aperto in cui la vita offre, ogni giorno, il meglio e il peggio:c'è chi sostiene che i romani siano indolenti e indifferenti proprio per questo motivo,perchè ne hanno viste talmente tante da non stupirsi più di nulla"

Da "Divise Forate", di Alessandro Placidi

Nessun commento:

Posta un commento