martedì 18 febbraio 2014

Chi ben comincia...

Rieccoci con l'appuntamento mensile della rubrica "Chi ben comincia":





"A un certo punto mi sono stufato di stare in collegio. Sono andato da padre Cavalli e gliel'ho detto: "Io non mi voglio più fare prete, io voglio tornare nel mondo.
"Il mondo?"
"Voglio andare a vedere com'è fatto".
Lui non voleva crederci. Ha insistito in ogni modo: "Ma la tua m'era sembrata una vocazione profonda; magari è una crisi che ti passa. Ripensiamoci, chiediamo consiglio al Signore,aspettiamo".
Io niente. M'ero stufato e basta. E allora ha telefonato a mia madre- o meglio, ha telefonato alla signora Elide, che era l'unica ad avere il telefono al di qua della circonvallazione, che poi ha chiamato mamma- propnendo anche a lei di aspettare.
Ma quella- mamma, non la signora Elide- gli ha risposto pure peggio di me: "Se proprio deve tornare, ritorni e basta, non la stiamo a tirare lunga. Sia lodato Gesùcristo".
E così sono tornato."


Da "Il fasciocomunista", di Antonio Pennacchi.





Nessun commento:

Posta un commento